fbpx

Search Posts

AKK – Avita commenta commenti

Come dovrei dimenticare la mia persona cara? Mi ha detto che non si sente come me.

Ci sono due motivi per cui non puoi dimenticare la persona amata:

prima Le belle esperienze che sono immagazzinate nella tua testa, con molta energia meravigliosa.

Questo si spiega da solo. Diventa più debole e meno rilevante perché è sparito e quindi non è più interessante.

Puoi cambiarlo tu stesso con le tecniche NLP (programmazione neurolinguistica) semplicemente riducendo le belle foto che hai in mente.

Quindi immagini che le foto diventino sempre più piccole, sempre più piccole. Quindi togli il colore e lo rendi in bianco e nero.

Se hai in mente appunti, un bel linguaggio, elogi le parole che hai avuto, le rendi più silenziose, più morbide, più silenziose e poi non c'è più.

Il 2. La ragione e molto di più sulla biocinesi è che ti pensa.

Se non gli piaci e non gli piaci ancora, ti manda energia. Il che ti porta a pensare di nuovo a lui.

Il suo ricordo riappare. Non puoi farci nulla, tranne che con i metodi esoterici, che ti proteggi con circoli rituali, metodi wicca, per non ricevere alcuna energia da esso.

Prima o poi, è quando ha una nuova ragazza, non ripensa a te e questo chiarisce la questione.

Non riesco a capire, come può qualcuno sentirsi positivo con se stesso se gli altri lo rifiutano o lo odiano?

Se so che qualcuno è negativo nei miei confronti, allora mi rende triste e mi carica mentalmente al momento, quindi non riesco a capirlo in qualche modo.

Vegan Rose lo scrive e ti spiego come funziona:

Ok, vegan rose, ti ho già risposto nei commenti.

Una persona ti rifiuta e ti odia. Tuttavia, vuoi fargli piacere e lo farai, perché te lo dice direttamente.

Perché si comporta male o male nei tuoi confronti. Allora ti senti male.

Ma non lo capisci, cioè qualcuno ti odia e non te ne sei accorto subito.

Quindi hai z. Ad esempio, se la tua auto è parcheggiata in modo errato, il tuo vicino sa che è la tua auto e la odi.

Allora ti senti bene.

Puoi anche sentirti a tuo agio quando si esprime direttamente a te, con la sua negatività.

Ma poi c'è questa connotazione negativa. Sai, quel sentimento significa: mi odia.

E poi il tempo non è bello.

Non fanno deliberatamente l'energia vitale che gli altri irradiano quando ti odiano, ma qualcuno pensa: "La stupida mucca, non posso sopportarlo".

Il momento, attraverso i suoi pensieri, la sua rabbia, la sua energia vitale, dal suo corpo, ti giudica.

Li perdi e ti senti bene. Se hai molto da fare ora, lo noterai più tardi. Questo è il ritardo.

Oppure, se ti odia più tardi, perché a letto quella notte non si renderà conto di ciò che si dice che tu sia durante il giorno, ed è praticamente a letto alle 20:00, anche se la cosa è già alle 14:00. , allora puoi provare questa sensazione solo alle 20:00

Perché qualcuno non può addormentarsi perché sei così pazzo. ti odia per averlo fatto.

Non deve essere quello che hai fatto, ma ti sembra così, ti dà energia vitale e sei di buon umore. Funziona così.

Tessa ha scritto 3 mesi f
a: forse dovresti anche diventare uno psicologo. Questo è completamente fuori dal contatto con la realtà, ciò che dai.

Tessa, hai avuto diverse esperienze nella tua vita. Non so quanti anni hai.

Hai fatto e imparato diverse esperienze nella tua vita. Hai sentito molte cose. Ti occupavi della scuola e hai imparato molto.

Tuttavia, ci sono lacune nella tua conoscenza, lacune in cui ci sono cose che non conosci.

Sii onesto, conosci la biologia molecolare? Con astronomia, aree distanti?

Se qualcuno viene qui oggi e dice che ci sono Alieni su Alpha – Centaury, o in qualsiasi altro luogo, dici "Che strano per la realtà".

Ma ora arriva tra un anno e dimostra che ha ricevuto segnali radio da lì e che esiste una vita umanoide.

È stato ancora così quando lo ha detto, solo tu non lo sapevi.

Un uomo saggio una volta disse: "Un essere inferiore non ha mai riconosciuto un essere superiore".

Mai qualcuno che non ha idea ha realizzato che qualcun altro ha un sacco di indizi. Non ha nulla da confrontare.

Mai prima d'ora una grande folla di persone ha avuto un'idea che nessuno aveva mai visto prima.

Ciò che chiami realtà, in questo mondo in cui vivi, nessun pensiero vola da una testa all'altra.

Non c'è avidità nel tuo mondo che provochi dolore nell'altro.

Ma potrebbe essere facile non aver mai prestato attenzione ad esso?

Sei tu

Rispondi